Alluvione Carrara: continua l’occupazione del comune

MeteoWeb

carrara01Continua l’occupazione della sala di rappresentanza del Comune di Carrara da parte di un gruppo di cittadini che chiedono le dimissioni della giunta, dopo l’alluvione. Cosi’ come la notte scorsa, anche la prossima una cinquantina di persone dormira’ in Municipio. “Andremo avanti a oltranza”, spiegano i manifestanti. La decisione di portare avanti la protesta e’ stata presa al termine di un’assemblea che si e’ svolta in Comune e alla quale hanno partecipato circa 400 cittadini.