Alluvione Carrara: due tir carichi di elettrodomestici per gli alluvionati

carrara02Due tir carichi di elettrodomestici per gli alluvionati di Marina di Carrara (Massa Carrara) donati dall’azienda Veneta Cucine di Biancade (Treviso) grazie all’interessamento del sottosegretario alla giusitizia Cosimo Ferri sono arrivati oggi ed e’ stato lo stesso giudice a consegnarli di persona casa per casa. Si tratta di un primo aiuto concreto: alle famiglie piu’ colpite dall’alluvione del Carrione del 5 novembre scorso sono stati consegnati un centinaio di elettrodomestici tra frigoriferi, cucine, lavatrici e nei casi piu’ disperati sono stati donati anche divani letto, poltrone, materassi e letti. Ferri ha parlato con le persone, tra cui molti anziani, con le case ancora piene di fango. “E’ un primo segnale che spero altri raccolgano – ha detto il sottosegretario – e ho visto un po’ di felicita’ in queste persone davvero in difficolta’. Ho parlato anche con il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi che mi ha aiutato a trovare altre aziende disponibili ad inviare altri elettrodomestici perche’ vorrei accontentare tutti coloro che hanno subito danni. Ci sono stati anche momenti di commozione durante la consegna degli elettrodomestici a Sabrina Bertoloni trascinata via dalla piena del fiume e salvata poi dai vigili del fuoco e per una coppia di anziani che con tre metri di fango in casa hanno atteso per 4 ore l’arrivo dei soccorritori abbracciati sopra un tavolo.