Alluvione Genova, crollo cimitero: probabile l’apertura di un’inchiesta

cimitero biacca bolzaneto6La Procura di Genova sta valutando se aprire un procedimento per il crollo del muraglione avvenuto sabato scorso al cimitero della Biacca a Bolzaneto, nel ponente di Genova, dove una settantina di bare sono state trascinate via dal Polcevera esondato durante l’alluvione. Si e’ appreso che l’ipotesi di reato potrebbe essere quella di crollo colposo in relazione alla manutenzione del muraglione o del torrente o di entrambe le cose. L’inchiesta e’ coordinata dal sostituto procuratore Vittorio Ranieri Miniati. Secondo quanto e’ stato possibile ricostruire le bare sarebbero finite prima nel rio Barra e da qui nel Polcevera. I feretri e gli ossari ritrovati sono stati riportati nel cimitero.