Alluvione Genova, provincia in tilt: viabilità nel caos

MeteoWeb

genova04La nuova drammatica alluvione che sta devastando la Liguria ha colpito pesantemente anche la viabilita’ provinciale nell’entroterra di Genova, in particolare nelle Valli Scrivia, Polcevera e Stura. La strada provinciale 35 dei Giovi e’ interrotta a Busalla, dove e’ stato chiuso anche il casello dell’autostrada A7 per l’esondazione del torrente Migliarese che ha sommerso il paese. Sulla stessa strada si sono registrati allagamenti anche in altri Comuni pesantemente colpiti dall’alluvione come Mignanego, Ronco Scrivia e Isola del Cantone, dove i tecnici della Provincia stanno monitorando una frana in localita’ Mereta che potrebbe obbligare a interrompere la circolazione. Chiuse anche la provinciale 50 di Santo Stefano di Larvego in tre diversi punti, la provinciale 46 di Montessoro tra Vobbia e l’Alessandrino e la provinciale 41 del Turchino mentre e’ stata riaperta a senso unico alternato la provinciale 456 dove si sono verificate numerose frane e allagamenti. Riaperto a senso unico alternato un tratto della provinciale 4 di Praglia che rimane invece chiusa chiusa a Gazzolo per una frana avvenuta nei giorni scorsi.