Bufere di neve senza precedenti negli USA: almeno 7 morti, e arriva un’altra tempesta

/

Wintry WeatherÈ salito ad almeno sette il numero delle persone morte a causa delle pesanti nevicate che hanno colpito il nordest degli Stati Uniti, e in particolare gli Stati di New York, New Hampshire e Michigan. Un uomo di 46 anni è stato trovato morto nella sua auto, sepolta sotto la neve in un fosso ad Alden, a est di Buffalo. Tre delle altre vittime hanno avuto attacchi di cuore, in due occasioni mentre spalavano la neve. Intanto le nevicate continuano nella zona di Buffalo per il secondo giorno consecutivo; molti residenti sono bloccati nelle proprie case, mentre le autorità stanno cercando di sbloccare le strade. A Buffalo sono caduti finora oltre 1,5 metri di neve ed entro stasera in alcune zone la coltre salirà secondo le previsioni a quasi 2 metri. Nella notte è previsto intanto l’arrivo di una seconda tempesta. Resta chiuso un tratto lungo 212 chilometri della Thruway, la principale arteria stradale dello Stato di New York, e soccorritori sono al lavoro per trarre in salvo le persone rimaste bloccate nelle loro auto.