Buffalo: cresce l’allarme inondazioni dopo la neve record [FOTO]

/
MeteoWeb

buffalo (4)Prosegue l’emergenza maltempo nella zona di Buffalo, nel nord dello stato di New York, in Usa. Dopo tre giorni ininterrotti di neve, che hanno provocato la morte di 13 persone e registrato un record storico per questo periodo dell’anno, le temperature hanno registrato un aumento, ma ora le autorita’ lanciano un allarme per possibili inondazioni a causa delle piogge in arrivo e per lo scioglimento della neve. “La giornata peggiore sara’ lunedi’ quando le temperature registreranno un netto rialzo rispetto ai giorni scorsi”, ha detto il meteorologo Jon Hitchcock il quale avverte del pericolo di scioglimento della neve accumulata. L’allerta rimane in vigore fino a mercoledi’ prossimo. “Ci stiamo preparando per inondazioni che non abbiamo visto da tempo”, ha detto il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, nell’annunciare l’invio di elicotteri, barche e veicoli attrezzati in grado di operare in 2-3 metri di acqua.