Ebola, il bollettino sul medico ricoverato a Roma: “virus in peggioramento”

MeteoWeb

-“Dal pomeriggio di ieri 28 novembre il paziente ha avuto un progressivo peggioramento. Ha iniziato ad avere disturbi gastrointestinali importanti (nausea, vomito e diarrea).Presenta inoltre un esantema cutaneo diffuso. Al momento ha febbre elevata superiore a 39°C. Le condizioni generali sono peggiorate, lamenta profonda spossatezza e sonnolenza. Tende ad assopirsi ma e’ facilmente risvegliabile”. Comincia cosi’ il quinto bollettino medico diramato dai medici dello Spallanzani relativi al medico siciliano che ha contratto l’Ebola durante la sua prima missione con Emergency in Sierra Leone. “Risponde a tono alle domande poste e riesce a deambulare autonomamente nella stanza. I valori dei globuli bianchi e delle piastrine – prosegue il bollettino – sono sostanzialmente stazionari. Normale la funzione renale; modesta alterazione della funzionalita’ epatica. Nessuna nuova manifestazione emorragica. Respira spontaneamente con erogazione di ossigeno al bisogno. Ha iniziato il terzo trattamento sperimentale. Il trattamento e’ stato finora basato su un farmaco antivirale, sul plasma di convalescente ed e’ stato aggiunto oggi un farmaco che agisce sulla risposta immunitaria. La prognosi continua ad essere riservata”.