Forte maltempo in Israele e Palestina: situazione critica nella striscia di Gaza [FOTO]

/

Gaza03Il maltempo sta colpendo in modo pesante Israele e i Territori palestinesi, Gaza compresa. Temporali, allagamenti, vento impetuoso, mare in burrasca e freddo hanno creato molti problemi in varie zone. Ad Ashkelon ad esempio, nel sud di Israele, 14 ragazzini sono rimasti intrappolati in un minibus minacciato dai flutti della pioggia. Nella citta’ vecchia di Ramallah in Cisgiordania alcuni negozi sono stati allagati dalla pioggia torrenziale che si e’ abbattuta sull’intera zona. La realta’ potrebbe peggiorare se le piogge, come e’ segnalato dalle previsioni, potrebbero continuare. Nella Striscia di Gaza la situazione e’ decisamente la peggiore, secondo quanto riportano fonti locali. Il maltempo ha aggravato le condizioni di quanti ancora soffrono per le conseguenze della guerra della scorsa estate. Se 30mila rifugiati vivono nelle 18 scuole dell’Unrwa, circa altri 70mila persone hanno invece fatto ritorno nelle loro case parzialmente distrutte o si sono installate in case mobili di non eccelsa qualita’. In molte delle prime non ci sono finestre ne’ porte ne’ riscaldamento ed e’ difficile contrastare l’attuale ondata di maltempo e freddo.