Fuoriuscita di cherosene a Fiumicino: cormorani impregnati

MeteoWeb

inquinamento fiumeAlcuni cormorani, nella zona del fiume Arrone, rimasti impregnati di carburante. Ma anche cattivo odore dalla scorsa notte nella zona del litorale laziale di Maccarese e nel Villaggio dei Pescatori a Fregene, tali da destare preoccupazione in molti residenti, che hanno tempestato di telefonate la Protezione Civile locale. Sono alcune delle conseguenze, nella zona di Maccarese e di Fregene, che si stanno verificando a causa della fuoriuscita di cherosene dall’oleodotto dell’Eni, dopo le manomissioni degli scorsi due giorni. E’ in queste zone, dalla scorsa notte, infatti, che si stanno concentrando le maggiori criticita’ e gli interventi delle autorita’. Panne galleggianti oleoassorbenti sono state posizionate dalla Capitaneria di Porto, dai Vigili del Fuoco e dalla Protezione Civile sull’Arrone e alla foce al Villaggio dei Pescatori, ma – si e’ appreso – e’ possibile che una parte di carburante sia potuto arrivare al mare. Sotto attenzione anche alcuni canali agricoli di Maccarese, come quello di via delle Pagliete.