Giappone: allerta per il vulcano Aso, ceneri a 1000 m d’altezza [FOTO]

/
MeteoWeb

giappone vulcano aso4Il monte Aso, il piu’ grande vulcano attivo in Giappone e tra i principali al mondo, ha manifestato una preoccupante attivita’ con esplosioni e un pennacchio grigio che ha ormai raggiunto i 1.000 metri di altezza. Situato nella prefettura meridionale di Kumamoto, la cenere e’ stata rilevata nella citta’ di Takeda, distante 30 km dal cratere orientale, ha riportato la stazione di osservazione di Fukuoka della Japan Meteorological Agency (Jma) rimarcando i rischi di “nuove esplosioni nei prossimi giorni”. I movimenti sismici, infatti, si sono amplificati martedi’ e sono rimasti su livelli significativi anche oggi, in assenza di segnali che facciano ipotizzare una grande eruzione: il livello di allerta e’ ufficialmente a quota 2 (lo stesso deciso ad agosto e che implica il divieto di avvicinarsi a meno di un chilometro dal cratere), ma la vigilanza e’ diventata piu’ stringente. Il monte Aso e’ uno dei 47 vulcani a essere monitorati di continuo sugli oltre 110 ufficialmente attivi in Giappone. A settembre, il vulcano Ontake, tra le prefetture centrali di Gifu e Nagano, e’ esploso all’improvviso cogliendo di sorpresa oltre 300 escursionisti: il bilancio di circa 60 vittime ne ha fatto il piu’ pesante disastro naturale del suo genere in Giappone dalla fine della Seconda guerra mondiale.