Jumbo Stay: il primo ostello al mondo ricavato da un Boeing dismesso [FOTO]

/
MeteoWeb

JUMBOSituato nelle immediate vicinanze dell’aeroporto Arlanda di Stoccolma, in Svezia, troviamo Jumbo Stay, primo ostello al mondo realizzato a bordo di un Boeing 747-212 B dismesso. Vanta una reception, 25 comode stanze che misurano circa 6 metri quadrati con TV a schermo piatto, in cui si possono guardare i tempi delle partenze e degli arrivi; con rete wirelles, una suite nella cabina di bordo con vetrata panoramica e bagno privato, dormitori da 4 metti, 8 bagni moderni e completamente attrezzati con accesso per persone portatrici di handicap… per un totale di 74 letti.

JUMBO 1Tra i servizi offerti: navetta aeroportuale gratuita, colazione a partire dalle 3 di notte, lenzuola, asciugamani e servizio pulizia inclusi nella tariffa delle camere. Il particolare ostello è aperto 24 ore al giorno e vende persino spuntini leggeri e bevande presso la Cafè Jumbo, pensando anche ai clienti che hanno portato il proprio cibo con sé, mettendolo loro a disposizione 2 forni a microonde, Il velivolo, costruito nel 1976 per la Singapore Airlines, che ha volato per la prestigiosa Pan Am e per la compagnia aerea svedese Transjet, andata in bancarotta nel 2002, è stato venduto all’asta come rottame nel 2006 sino al gennaio 2008, anno in cui è stato trasferito in officina e sono iniziati i lavori per la sua conversione in hotel, rimuovendo in primis i suoi 450 edili.

JUMBO 5Il Boeing dismesso, svuotato del suo allestimento originario, il 27 agosto 2008 è stato infine trainato nella sua attuale posizione e parcheggiato su una piazzola di cemento con il carrello di atterraggio saldamente ancorato con 2 culle di acciaio e la coda appoggiata su supporti per bilanciarneil peso, essendo il velivolo privo di motore. Dopo lo smantellamento degli interni e numerosi lavori di ristrutturazione e rifunzionalizzazione, il primo ostello al mondo ricavato dal Boeing dismesso è pronto a farvi vivere un’esperienza unica ed eccezionale a portata di tutte le tasche, essendo una magnifica attrazione ed un punto di riferimento per i viaggiatori che godranno di una vista sulla pista a prezzi contenuti: dai 67 ai 140 euro per stanza a notte.