La ruota di Falkirk, Scozia centrale: uno dei ponti più incredibili al mondo [FOTO]

/
MeteoWeb

RUOTA 2L’uomo, da sempre, si è cimentato nella costruzione di strutture capaci di superare qualsiasi avversità e l’ingegneria e la creatività umana non conoscono limiti. Ecco che viene realizzato un capolavoro della scienza: la Ruota di Falkirk, uno dei ponti più incredibili al mondo, situato nella Scozia centrale, vicino alla città di Falkirk, da cui prende il nome. L’inquietante ruota in acciaio, capace di sollevare intere chiatte e battelli carichi di passeggeri, è stata creata per collegare il canale Forth and Clyde allo Union Canal ed è stata inaugurata nel 2002 come parte del progetto Millennium Link (Collegamento del Millennio).

RUOTA 1La ruota, che si aziona ogni ora in inverno e ogni mezzora in estate si è dimostrata un’ottima alternativa alle 11 chiuse poste tra i 35 metri di dislivello in altezza che, pur collegando i due canali, richiedevano più di un giorno per essere attraversate. Ormai cadute in disuso, le chiuse furono smantellate nel 96’ e, accumulati i fondi sufficienti grazie alla vendita dei biglietti della lotteria, la commissione organizzata per il “The Millennium Commission” ha iniziato tutti i progetti possibili per inaugurare al meglio il nuovo Millennio ed è il progetto definitivo è il frutto della collaborazione tra la British Waterways Board (Consiglio Inglese per i corsi d’acqua) , i consulenti di ingegneria Arup , Butterley Engineering e il gruppo RMJM . Ecco alcune misure della ruota: 35 metri di diametro, due bracci contrapposti lunghi 15 metri dall’asse centrale di 29 metri, la cui forma ricorda due teste d’ascia celtica, con l’intera rotazione controllata da 5 ingranaggi, mentre l’alimentazione viene fornita da 10 motori idraulici che fungono anche da freni

.