Maltempo, Aipo: il Po resta sotto la soglia di ordinaria criticità

piena po 01L’Area emiliana di Aipo, l’Agenzia interregionale per il Po, ha attivato ieri sera il servizio di piena per il fiume Taro, il cui colmo e’ transitato nella prima mattina a Pontetaro e sta attualmente raggiungendo il colmo a San Secondo, con criticita’ moderata, a cui e’ seguito stamattina quello per il torrente Enza. Restano sotto osservazione gli affluenti interessati da temporali in nottata: Trebbia, Nure, Parma, Secchia e Panaro. Il livello del Po, pur in crescita, rimane sotto la soglia di ordinaria criticita’, il cui raggiungimento e’ previsto nel tratto da Ponte Becca a Piacenza nelle prossime 36 ore.