Maltempo Friuli Venezia Giulia: SR251 chiusa anche a Pordenone

MeteoWeb

fiume piena torrenteLa strada regionale “251” e’ chiusa, dalla notte scorsa, per l’esondazione del fiume Meduna, tra Corva di Azzano Decimo e Pordenone. Si tratta del secondo tratto della medesima arteria interdetto alla circolazione: da circa 24 ore e’ vietato il transito anche a Barcis (Pordenone), dove c’e’ stata l’esondazione dei torrenti Varma e Cellina. Per questo motivo, la parte alta della valle e’ raggiungibile, anche oggi, solo dal versante veneto. Per il blocco al traffico in ingresso al capoluogo provinciale, dalla zona sud di Pordenone, stamani si sono registrati lunghi incolonnamenti di vetture. La notte scorsa i vigili del fuoco del Comando provinciale sono intervenuti per liberare un automobilista che era rimasto intrappolato in un sottopasso allagato con oltre mezzo metro d’acqua a Fiume Veneto, in una strada che funge da svincolo alla Statale 13 “Pontebbana”.