Maltempo Genova, alluvione nel Tigullio: situazione drammatica a Chiavari [FOTO e VIDEO]

/
MeteoWeb

A Chiavari e’ alluvione. Frane e esondazioni stanno interessando la cittadina del levante genovese e il suo territorio dopo che un violento temporale sta colpendo da oltre un’ora il territorio a est del capoluogo. Il rio Rupinaro, sul territorio di Chiavari, e’ esondato in serata a causa della forte pioggia che si e’ abbattuta nell’entroterra. I vigili del fuoco si stanno avvicinando alle aree allagate da fango e detriti. Sul posto anche personale del 118, la cui centrale operativa “Tigulliosoccorso” e’ presa d’assalto da centinaia di chiamate di persone spaventate che abitano ai piani terreni degli edifici della aree del centro.

rupinaroAllagati viale Millo e via Santa Chiara. A Leivi, alle spalle di Chiavari, e’ crollato un muro. Numerosissime anche da li’ le chiamate e le richieste di soccorso. Critica la situazione a San Colombano Certenoli, nell’entroterra chiavarese, dove secondo le prime informazioni ha ceduto la spalla di una collina: fango e detriti hanno invaso l’abitato. Grande concitazione tra i soccorritori. La pioggia continua a battere da ore, con grande intensita’. Segnalate difficolta’ nei trasporti nell’intera zona. A Lavagna, sul litorale, sono caduti 170mm di pioggia e continua a diluviare, 120mm invece a Chiavari, 87mm a Marina di Chiavari, 77mm a Rapallo. Nell’entroterra gli accumuli sono impressionanti: 214mm a Rocca Aveto, 150mm a Villa Oneto – S.Colombano, 126mm al Monte Laghicciolo, 111mm al Lago delle Lame, 107mm a Pezzonasca-Moconesi.