Maltempo Genova: nubifragio in arrivo a Voltri, possibili esondazioni

MeteoWeb

pioggiaForti piogge sono in arrivo nella zona di Genova Voltri, nel ponente di Genova, dopo il nubifragio che ha investito il Ponente ligure. Lo comunica la Protezione Civile del Comune di Genova, precisando che sono possibili esondazioni. Secondo il monitoraggio Arpal delle 8.05 le piogge hanno raggiunto valori cumulati elevati nel Ponente e nel Centro regionale. Localmente i massimi valori sono stati osservati a Testico (140 mm), Ellera (200 mm), Urbe (150 mm). Gran parte dei bacini idrografici di tutto in ponente regionale hanno manifestato innalzamenti generalizzati del livello. Sono state segnalate esondazioni di piccoli rivi nell’imperiese (zona di Taggia), in zona Andora, e soprattutto in zona Albisola (Sansobbia e tributari) e Ponente genovese, dove in questi momenti insiste una precipitazione di intensità molto forte. Nel frattempo, venti di scirocco con intensità forte o di burrasca con raffiche fino a burrasca forte interessano il centro-Levante della regione. I massimi valori registrati nelle prime ore del mattino sono: Monte Pennello 70km/h (103km/h di raffica), Fontanafresca 54km/h (85km/h di raffica), Genova Punta Vagno 53km/h (75km/h di raffica), 51km/h (75km/h di raffica) a Corniolo.