Maltempo, il ciclone prende una brutta traiettoria: si dirige a nord/est [MAPPE-LIVE]

/

ciclone sicilia allerta (2)Sta prendendo una traiettoria molto pericolosa il ciclone posizionato nel Canale di Sicilia: dopo aver duramente colpito l’isola di Malta, ha cambiato traiettoria e aanzichécontinuare a muoversi verso est – sud/est diretto nel mar Jonio, ha virato verso nord/est e adesso sembra voler puntare proprio la punta sud/orientale della Sicilia, tra ragusano e siracusano. Le ultime mappe (che pubblichiamo a corredo dell’articolo) sono eloquenti. Risalendo verso nord/est, potrebbe coinvolgere nel maltempo non solo tutta la Sicilia orientale, ma anche la Calabria jonica centro/meridionale. E’ bene precisare che queste situazioni meteo così estreme sono assolutamente poco prevedibili in quanto rarissime nel Mediterraneo. Spaventose le immagini in diretta dai satelliti.

ciclone sicilia allerta (1)Il centro di bassa pressione è profondo qualcosa come 975hPa, ma a pochissimi chilometri di distanza la pressione è di 1000hPa: il gradiente barico è impressionante, e nelle zone intorno a cui transita questa tempesta si possono verificare eventi devastanti come raffiche di vento fino a 160km/h come accaduto a Malta, piogge alluvionali, mareggiate furiose. Con la speranza che non accada nulla di grave, rinnovando l’invito della protezione civile a non uscire di casa e mettersi al riparo seguendo le “norme di comportamento” appositamente illustrate, continuiamo a monitorare la situazione in diretta con le news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam.