Maltempo in Liguria: sfollati e allagamenti, il punto della situazione

MeteoWeb

liguria maltempo rapallo genova mareggiata pioggiaNumerosi gli interventi dei vigili del fuoco in tutta la Liguria a causa del maltempo. Diverse famiglie sono state sfollate in localita’ Luni Mare, nel comune di Ortonovo (La Spezia) a causa dell’esondazione del torrente Parmignola che ha allagato i piani terra di molte abitazioni e che ha portato alla provvisoria chiusura dell’Aurelia in quel tratto. Il fiume Magra alla Spezia ha raggiunto in mattinata il suo livello di guardia. Trentadue persone sono state sgomberate a Ceriana, nell’entroterra di Sanremo. Sempre nel Ponente ligure un clochard e’ stato salvato in extremis dall’acqua, mentre dormiva ubriaco all’interno di una feritoia del ponte della ferrovia sul fiume Roja a Ventimiglia dove automobilisti sono rimasti intrappolati nell’acqua e si sono verificati allagamenti di negozi, scantinati e qualche abitazione. Nottata di lavoro anche per i vigili del fuoco nel savonese. Numerose le criticita’ in tutta la provincia che hanno richiesto l’intervento dei pompieri per rimuovere alberi e pali caduti o pericolanti, ma anche per tetti scoperchiati e allagamenti. A Genova sottopassi allagati e gravi disagi per il vento che ha causato una mareggiata con onde fino a quattro metri. La forza del mare ha forzato i tombini a Cogoleto, nel ponente genovese, causando vari allagamenti nella zona vicina al lungomare. Forte mareggiata anche a Santa Margherita provocando danni al porto turistico. A Genova e Savona resta l’allerta 1 mentre nel resto della Liguria e’ stata emanata l’allerta 2, la massima, fino alla mezzanotte di oggi.