Maltempo in Lombardia, situazione critica. Il punto provincia per provincia

milano13Situazione critica in Lombardia stasera a causa del maltempo. Questo l’aggiornamento della situazione sul territorio regionale alle 20.30, secondo quanto rende noto la Regione.

PROVINCIA DI COMO – Lago Pusiano/fiume Lambro: alle 15:30 la Prefettura ha dichiarato stato di Allarme per il Comune di Merone/Ponte Nuovo (raggiunti i 30 mc in uscita). Applicato quanto previsto dalla pianificazione di emergenza (info alla popolazione e posizionamento di opere provvisorie di difesa). – Pusiano: sentito dalla Prefettura, mantiene vigilanza su situazione lago – Merone: in mattinata 13.11, svuotamento della vasca volano di Ponte Nuovo – Cantu’: monitoraggio su una abitazione per possibile esondazione – Turate: allagamenti tra SP 29 e SP33 (esondazione roggia Mascazza). Volontariato in loco.

PROVINCIA DI LECCO – Cortenova: come da Piano Emergenza comunale, passaggio a stato di ALLARME – soglia 2 per aree Bindo/Val Rossiga. Il Comune ha emesso preallarme evacuazione per attivita’ produttive dell’area.

PROVINCIA DI LODI – A causa dell’elevato livello idrometrico dell’Adda, effetti di rigurgito del reticolo minore e conseguenti allagamenti diffusi.

PROVINCIA DI MILANO – Settala: esondazioni diffuse con necessita’ di allestire centro di accoglienza per le persone che non riescono a raggiungere le abitazioni. Gruppo di Bellinzago Lombardo a supporto per gestione emergenza. – Cassina De Pecchi – Cernusco Sul Naviglio – Bussero – Pozzuolo Martesana – Liscate – Truccazzano -Vignate – Gorgonzola: esondazione del Molgora – Pantigliate: allagamenti diffusi – Boffalora Ticino: segnalato livello idrometrico molto elevato, in corso di valutazione la chiusura del ponte – Parabiago: esondazione Olona nell’area del dancing “Paradise”.

PROVINCIA DI MONZA BRIANZA: – Meda: istituito UCL per situazione del Certesa, prossimo all’esondazione.

PROVINCIA DI VARESE – Germignaga: evacuate circa 50 persone, ospitate presso la palestra della scuola.