Maltempo Liguria: a Chiavari, Leivi e Carasco danni per milioni

MeteoWeb

AUTUNNO PIOGGIA LIGURIA1Case e negozi completamente riempiti dal fango, masserizie, detriti, tronchi d’albero sul selciato il cui bitume e’ stato spaccato dall’onda di piena dell’Entella, piccole frane ovunque su via Parma che porta in Val Fontanabuona, in alcuni punti difficilmente transitabile a causa del fango. In tutto sono tre i fiumi esondati durante la notte: l’Entella, il Lavagna e lo Sturla che si e’ alzato fino a 11 metri che hanno provocato danni per milioni. L’acqua potabile, in Val Fontanabuona, e’ tornata poco dopo le 10,30 del mattino ma non nei comuni piu’ in alto cosi’ come l’elettricita’. A Chiavari, Carasco, Leivi – i comuni piu’ colpiti – protezione civile comunale e dell’Imperiese, vigili del fuoco e carabinieri territoriali, Anas e la Croce verde che ha ospitato i 16 sfollati.