Maltempo Liguria, scattata l’allerta 2: esondazioni e disagi, ed è solo l’inizio

genova01In Liguria alle 6 di questa mattina e’ scattata l’allerta meteo di livello 2 diramata dalla Protezione civile regionale fino alla mezzanotte di oggi per le province di Genova, Savona e La Spezia. In provincia di Imperia permane invece lo stato di allerta 1. A Genova e in gran parte della regione e’ stata disposta la chiusura delle scuole, dei parchi pubblici e dei cimiteri e la sospensione dei mercati all’aperto. Nel capoluogo ligure, dove nella tarda serata di ieri si e’ abbattuto un violento nubifragio che ha causato piccoli allagamenti e l’esondazione dei rivi San Pietro e Veilino, e’ stata vietata la circolazione dei motocicli sulla strada Sopraelevata Aldo Moro ed e’ stato limitato il servizio della metropolitana alla tratta Brin – Dinegro. In tutta la Liguria per la giornata di oggi sono attese precipitazioni diffuse e persistenti di intensita’ tra moderata e forte, localmente anche molto forte. Secondo il Centro meteo idrologico di Protezione civile regionale, sara’ alta la probabilita’ di temporali forti e organizzati.