Maltempo: limitazioni sulle linee Milano-Brescia e Milano-Bergamo

MeteoWeb

binari allagatiIn seguito al guasto che se e’ verificato a causa del maltempo nello scalo ferroviario di Melzo e’ ancora ridotta la circolazione dei treni sulla Milano-Brescia e sulla Milano-Bergamo. Rfi ha fatto sapere che e’ stato necessario sostituire l’apparato di circolazione e i tempi stimati per terminare i lavori sono di una settimana. Al momento sono garantiti sei-otto treni all’ora sulla tratta Milano-Brescia. Per la linea Milano-Bergamo sono garantiti uno su cinque. Rfi ha chiesto il supporto dei volontari di protezione civile nei giorni lavorativi su alcune stazioni, in via di definizione, per assistenza ai passeggeri in attesa. Nella giornata di domani e’ previsto un nuovo incontro con la definizione delle richieste specifiche. “La perdita della centrale di movimentazione di Melzo Scalo – ha detto l’assessore regionale lombardo alle Infrastrutture e Mobilita’, Alberto Cavalli – comporta un tempo di attraversamento di Melzo di circa 50 minuti con una capacita’ massima complessiva di 3.000 viaggiatori l’ora” a fronte delle 85.00 persone che ogni giorno viaggiano sulla tratta Milano-Treviglio. “Questa e’ la dimensione della crisi che si sta affrontando ed e’ la ragione che ci spinge a monitorare costantemente il lavoro di Rfi e a studiare e mettere in azione tutte le soluzioni per offrire ai pendolari fin da lunedi’ mattina mezzi e percorsi alternativi alla ferrovia” ha proseguito. “Si tratta di un’emergenza nazionale – ha continuato l’assessore – e di una priorita’ assoluta. Del resto in Lombardia passa il 25 per cento del traffico ferroviario che circola in Italia e quindi un problema in Lombardia e’ sempre un problema nazionale”.