Maltempo Lombardia: ancora moderata criticità per la pianura orientale

MeteoWeb

allerta meteo - ! Questa la situazione riguardo alle situazioni di criticita’ per il maltempo diffusa dalla Protezione civile di Regione Lombardia. Moderata criticita’ per rischio idraulico nelle province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova (Pianura orientale). La Protezione civile suggerisce ai Presidi territoriali di procedere con la riduzione in modo graduale delle attivita’ di sorveglianza, ma solo dopo aver valutato attentamente: le residue criticita’ sul reticolo idraulico (maggiore e minore) su tutta la Lombardia. Tutti gli Enti preposti sono tenuti a vigilare e/o attivare eventuali verifiche specifiche sulle condizioni di stabilita’ delle opere di difesa e delle infrastrutture di attraversamento idraulico piu’ sollecitate dagli eventi di piena. FIUME PO – Il livello del Po (il cui colmo e’ attualmente uscito dal territorio lombardo) in territorio mantovano, seppur in diminuzione, mantiene comunque valori di elevata criticita’ fino al pomeriggio/sera di oggi, con rientro alla ordinaria criticita’ entro le prossime 24-36 ore circa. Per tutte le indicazioni specifiche. Il possibile attivarsi di fenomeni franosi in zone assoggettate da tale rischio, anche per il previsto rialzo termico che determinera’ la fusione di parte della neve cumulata a quote medio-alte, determinando nuovi contributi idrici potenzialmente sufficienti per la riattivazione di fenomeni franosi pregressi. Particolare attenzione dovra’ essere mantenuta quindi, sulle situazioni gia’ attive verificatesi a seguito delle precedenti precipitazioni. Si consiglia, in generale, di seguire le misure previste nella Pianificazione di Emergenza locale, almeno fino alla valutazione di rientro in condizioni di normalita’ effettuata a livello locale.