Maltempo: mare in tempesta, cargo Baris con 600 immigrati alla deriva da stamattina

MeteoWeb

cargoA causa del maltempo che imperversa in queste ore sul Mare Egeo, con forti venti e onde molto alte, proseguono a rilento le operazioni di soccorso al cargo Baris, che ha a bordo circa 600 migranti (di cui un terzo costituito da donne e bambini), alla deriva da stamattina a sud dell’isola greca di Creta. Lo ha reso noto, come riferito dalle radio locali, il capitano Nicos Lagadianos, portavoce del ministero della Marina Mercantile ellenica. La porta-container, che batte bandiera di Kiribati, e’ affiancata da quattro navi – un’unita’ della Marina militare greca e tre mercantili – che pero’ non possono avvicinarsi per cercare di trasbordare i migranti. Il portavoce ha aggiunto che le autorita’ elleniche stanno predisponendo tutto il necessario per accogliere il cargo ed i suoi passeggeri in un porto sulla costa meridionale di Creta. “Al piu’ presto e non appena le condizioni del mare lo consentiranno – ha concluso – la nave militare greca cerchera’ di agganciare il cargo in avaria e di rimorchiarlo in porto”.