Maltempo nel Savonese: allagamenti e danni alle aziende agricole

pioggiaAziende agricole allagate e coltivazioni distrutte nell’albenganese e il lungo mare di Ceriale invaso dal fango, oltre a negozi e scantinati allagati in tanti centri: questa l’immagine del savonese lasciata dal passaggio della perturbazione. Allagate diverse aziende agricole di Campochiesa d’Albenga, a Villanova: danni ingenti, secondo le associazioni di categoria. Secondo Confagricoltura, molte aziende dell’albenganese, cuore agricolo della Liguria hanno perso tutta la produzione in campo: ortaggi e piante aromatiche. Ad Albenga il sindaco ha composto una squadra di 35 persone per aiutare cittadini e commercianti a svuotare cantine e ripulire negozi. Traffico regolare lungo la statale Aurelia, mentre l’acqua non esce ancora chiara dai rubinetti. A Ortovero due famiglie sono state sfollate perche’ avevano le abitazioni minacciate dalla piena del torrente Arroscia. A Ceriale si continua a spalare fango sul lungomare, la zona piu’ colpita dall’esondazione del rio San Rocco. Frane sono segnalate sulle alture di Alassio, Balestrino, Andora e nell’Albisolese.