Maltempo nel Trevigiano: rientra l’allarme per i corsi d’acqua

MeteoWeb

fiume_pienaSi stanno progressivamente stabilizzando le condizioni dei corsi d’acqua che, in provincia di Treviso, nelle ultime ore hanno destato i maggiori motivi di preoccupazione. Il fiume Piave alterna momenti di leggera crescita ad altri di flessione della portata, con oscillazioni che si estendono in un range di pochi centimetri, mentre il Livenza continua a crescere di circa quattro centimetri l’ora ma con progressivo rallentamento del fenomeno. La Protezione Civile, percio’, prevede per le prossime 10 ore un assestamento dei deflussi verso valori di normalita’. Permangono al momento non abitabili alcune case sulla golena del fiume Piave ma anche in questo caso, al netto di peggioramenti del quadro meteorologico per ora non attesi, la situazione dovrebbe risolversi in poche ore. Nessuna chiamata di intervento e’ pervenuta al centralino dei vigili del fuoco durante la notte.