Maltempo: il Piemonte ricorda l’alluvione del 1994

MeteoWeb

alluvione piemonte“L’alluvione del ’94 fu una vera e propria tragedia, ma oggi si ricorda come il Piemonte ha saputo rinascere”: cosi’ il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, in occasione della cerimonia al teatro Carignano nel ventesimo anniversario dell’alluvione che colpi’ i Piemonte il 5 novembre 1994. provocando 70 morti. “Il Piemonte – ha sottolineato Chiamparino – ha saputo da allora costruire un sistema di monitoraggio, di allerta, di analisi, di prevenzione e protezione civile che negli anni successivi e’ stato all’altezza delle situazioni. Tant’e’ che a differenza di altre Regioni, negli anni le alluvioni in Piemonte non sono venute meno, ma i danni soprattutto alle persone sono stati molti ridotti”. Chiamparino ha ricordato quei giorni in cui da segretario di una sezione del Pds ando’ a spalare fango per aiutare le popolazioni colpite. “Ero segretario del Pds e organizzammo un sabato e una domenica una spedizione ad Alessandria. Fu una esperienza davvero traumatizzante, per quanto avessi gia’ visto in precedenza delle alluvioni nell’area di Borgo Mercato a Moncalieri, dove abitavo da piccolo”.