Maltempo, strada frana e scuolabus finisce nel fosso: tragedia sfiorata nel pisano

MeteoWeb

franaUn po’ la strada che è abbastanza accidentata, un po’ le piogge dei giorni scorsi che hanno allentato il terreno un po’ lo scuolabus che non è certo una 4×4 full optional. E alla fine i bambini della primaria di Latignano si sono trovati con il mezzo che li avrebbe dovuti trasportare in classe dentro una fossa. L’episodio è accaduto lunedì mattina prima che suonasse la campanella delle otto.
I dieci bambini stavano percorrendo all’interno dell’Amicobus via Torta una strada stretta e sterrata che si infila nelle campagne della frazione cascinese.Ad un certo punto il terreno ha ceduto su di un lato e il bus si è adagiato su di un lato dentro alla fossa.
Un po’ di spavento ma anche divertimento per i dieci piccoli passeggeri che hanno visto ritardata l’entrata in aula. «L’autista ha subito avvertito il Comune – spiega l’assessore all’istruzione Silvia Innocenti – e, visto che il pullman non riusciva ad uscire dalla fossa, abbiamo mandato in via Torta un altro mezzo».
Dopo circa un quarto d’ora lo scuolabus d’emergenza è arrivato nella stradina sterrata e ha caricato i dieci bambini che attendevano di entrare a scuola ma che sono arrivati con circa venti minuti di ritardo.