Maltempo Varese, morti a Laveno: la famiglia era preoccupata per le frane

frana laveno7Era preoccupata da tempo per il rischio che la collina potesse franare la famiglia residente nella villetta travolta la scorsa notte da una colata di fango che ha provocato due vittime a Laveno Mombello (Varese). E’ quanto hanno riferito alcuni vicini da casa. In passato si erano verificati infatti diversi smottamenti sulla collina tra cui, i piu’ gravi, nel 1993 e nel 2000. In questi giorni sulla zona sono caduti oltre 600 millimetri di pioggia e l’acqua ha provocato il distacco della massa di fango che ha raggiunto la villetta. Sulla sommita’ della collina si trova una grossa villa e un campo da calcio di un residence abitato da famiglie tedesche, che spesso si allaga quando si verificano forti piogge. “In passato sono stati fatti lavori di consolidamento – ha spiegato il sindaco di Lavemo Mombello Graziella Giacon -, abbiamo raccolto le carte e le abbiamo consegnate ai carabinieri che stanno conducendo le indagini. Di certo non c’e’ stato nessun preavviso della frana – ha concluso – il nostro e’ un territorio delicatissimo dal punto di vista del dissesto idrogeologico”.