Piena del Po nel Mantovano: ponti ancora chiusi, livello in crescita a Sermide

MeteoWeb

fiume po piena (2)La piena del Po sta passando nel Mantovano senza causare gravi danni, ma tanta apprensione. Il livello del fiume si manterra’ alto ancora a lungo, per cui la Prefettura e la Provincia hanno deciso la prosecuzione della vigilanza di argini e golene. Rimarranno ancora chiusi al traffico i ponti tra Viadana e Boretto e tra San Benedetto e Bagnolo San Vito, cosi’ come la strada il tratto della strada provinciale tra San Matteo e Cizzolo, nel Viadanese. Questa mattina si e’ verificato il cedimento di un argine golenale a Villa Saviola di Motteggiana e le acque hanno isolato un’azienda agricola, peraltro gia’ evacuata nei giorni scorsi. Il colmo di piena e’ stato raggiunto a Viadana-Boretto alle 20.30 di ieri sera con un livello di 8.18 metri sullo zero idrometrico e a Borgoforte alle 3.30 di oggi con un livello di 8.83 metri, livelli al di sotto della disastrosa piena del 2000. L’acqua e’, invece, ancora in lieve crescita a Sermide, ultimo tratto lombardo del Po prima di quello veneto.