Possibili deboli nevicate sull’Ucraina centro-occidentale dalla prossima notte, fioccate pure su Kiev

kiev forest winterIl sistema frontale, ormai totalmente occluso, rimasto incastrato fra i Balcani e i Carpazi, in queste ore sta continuando ad avanzare, con il suo ramo più caldo, anche verso l’Ucraina. Proprio al traverso dell’Ucraina centro-occidentale, causa dell’interazione fra le masse d’aria molto miti e umide, di lontana origine sub-tropicale, che dai vicini Balcani, tramite i Carpazi e la Romania, si riversano verso la Moldavia e l’Ucraina meridionale, scorrendo sopra l’aria fredda polare continentale, preesistente nei bassi strati, nel corso delle prossime ore si potranno verificare delle nevicate fino a quote pianeggianti, con fioccate bagnate anche nell’area centrale del paese. Lo scorrimento dell’aria mite e piuttosto umida, di origine mediterranea, sopra lo strato di aria molto fredda e pesante, preesistente sul bassopiano ucraino, sta originando una spessa copertura nuvolosa di tipo “avvettivo” (altostrati e nembostrati) che nella prossima notte potrà dare luogo a nevicate di debole intensità sugli Oblast’ dell’Ucraina centro-occidentale. Qualche fiocco cadrà in nottata anche su Kiev e dintorni, anche se difficilmente lascerà accumuli al suolo.