Spazio: tornati sulla Terra tre astronauti della ISS [FOTO]

/
MeteoWeb

Expedition 41 Soyuz TMA-13M LandingTre astronauti della Stazione spaziale internazionale (Iss) – un russo, uno statunitense e un tedesco – sono rientrati oggi sulla Terra dopo aver trascorso sei mesi nello spazio. L’ha confermato oggi l’agenzia spaziale russa Roscosmos. Tra coloro che li sostituiranno ci sarà l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti, che partirà tra due settimane.
“L’atterraggio ha avuto luogo come previsto”, a Nord-Est della città di Arkalyk, nel centro del Kazakistan, ha indicato in un comunicato l’agenzia spaziale russa.
L’equipaggio era formato dal russo Maxim Suraiev, dall’americano Reid Wiseman e dal tedesco Alexander Gerst. Era partito dalla Terra il 29 maggio e l’atterraggio è avvenuto come previsto alle 4.59 (ora italiana) nelle steppe del Kazakistan, con una capsula Soyuz TMA-13M. “Durante il loro soggiorno nello spazio, i membri dell’equipaggio hanno percorso più si 70 milioni di chilometri”, ha scritto l’agenzia spaziale Usa Nasa in un comunicato in cui si congratula per il loro ritorno sulla Terra. Partiti in piena crisi ucraina, cioè nel bel mezzo della peggiore crisi dalla fine della guerra fredda, l’equipaggio russo-occidentale ha realizzato decine di esperimenti scientifici durante la missione. In totale 16 paesi partecipano alla gestione della Iss. Tra questi la Russia e gli Stati uniti, che finanziano la gran parte del progetto. Un equipaggio di sei astronauti occupa permanentemente la stazione, salvo i brevi periodi di cambio. Attualmente sulla Iss ci sono i russi Elena Serova e Alexander Samokutaiev, oltre che lo statunitense Barry Wilmore.