Tensione a Carrara dopo l’alluvione: manifestanti passeranno la notte al Comune [FOTO]

/
MeteoWeb

carrara02Un centinaio di persone passera’ la notte nel Municipio di Carrara (Massa Carrara), per quello che viene definito un “presidio permanente” di protesta contro il sindaco e la giunta, ritenuti responsabili di quanto avvenuto con l’alluvione dei giorni scorsi. Dopo la manifestazione di stamani, con oltre 2 mila persone, durante la quale ci sono stati momenti di tensione con la polizia, ora la situazione e’ tornata alla calma. E’ stato lo stesso Comune a dare il permesso ai manifestanti di trascorrere la notte nel Municipio, nella sala di rappresentanza. I manifestanti si riuniranno in assemblea intorno alle 20 e si stanno gia’ preparando alla cena – con pentoloni e pacchi di pasta – e alla notte, con sacchi a pelo e cuscini. Il sindaco Angelo Zubbani e’ in riunione nel municipio, insieme ad alcuni componenti della giunta, per fare il punto della situazione.