Turismo: alla scoperta della Malesia tra tradizioni e modernità

MalesiaLa Malesia e’ un luogo dal fascino indiscusso che ha ispirato scrittori, romanzieri e anche reality show, come la terza edizione di Pechino Express in onda dallo scorso settembre. Da George Town a Penang, attraversando gli affascinanti altopiani delle Cameron Highlands fino a raggiungere la capitale Kuala Lumpur, ecco alcuni suggerimenti di viaggio per rivivere i luoghi percorsi dai concorrenti. George Town, capitale dell’isola di Penang, e’ stata proclamata nel 2008 ‘patrimonio mondiale’ dell’UNESCO ed e’ caratterizzata per i colori sgargianti dei suoi edifici, palazzi storici e tour in riscio’. Da segnarsi in agenda il quartiere Little India dove trovare ricercati articoli in oro e i piu’ bei sari tradizionali. Celebre il ponte di Penang che, con i suoi 13.5 metri, collega l’isola alla penisola malese. A Penang imperdibile anche la visita al tempio buddista Kek Lok Si, il piu’ grande ed elegante del sud est asiatico, situato sulla collina sopra la citta’ di Ayer Itam.

Malesia02Penang e’ senza dubbio da considerare la capitale gastronomica della Malesia, dal saporito street food dei venditori ambulanti lungo le principali vie di George Town alle ricette della cucina Nyonya. Lo scenario cambia invece completamente nelle Cameron Highlands, colline e atmosfera rilassata, da sempre il principale centro della produzione del te’ del paese. Qui l’aspetto e’ quello di una tipica e antica cittadina inglese. La localita’, a un’altitudine di 1.829 m di altezza, si trova nello stato del Pahang e deve il suo nome a William Cameron, il topografo che traccio’ la mappa della zona nel 1885 e che fu presto seguito dai coltivatori di te’, agricoltori cinesi e da chi cercava refrigerio dalla calura del clima tropicale.

Mentre appena si arriva a Kuala Lumpur si e’ travolti da energia e vivacita’, la capitale si fa chiamare amichevolmente KL. L’area metropolitana raggiunge su un’estensione di 243 kmq quasi i due milioni di abitanti e non e’ difficile comprendere come mai la metropoli sia definita anche il centro propulsore della moderna economia malese. Affascinanti contrasti tra tradizione e modernita’ caratterizzano la citta’ dove svettano le celebri Petronas Twin Towers, le due torri gemelle alte 452m icone della citta’, a fianco si trovano vecchi edifici coloniali a Piazza Merdeka. Poi Chinatown e i mercati notturni, Little India con artisti di strada e venditori di medicine tradizionali, tutto in un tourbillon di colori.