Violento ciclone in Marocco: 36 morti accertati per le inondazioni

MeteoWeb

alluvione marocco (1)Sono salite a 36 le vittime dei violenti nubifragi che per giorni hanno flagellato il sud del Marocco, provocando inondazioni in citta’ e campagne e esondazioni di fiumi. Almeno 500 persone sono state salvate dall’intervento di gommoni, elicotteri e fuoristrada, ma stasera e’ stato lanciato un nuovo allerta meteo. Il ministero dell’Interno ha ribadito l’eccezionalita’ del fenomeno, segnalando in particolare che nel massiccio dell’Atlante sono caduti piu’ di 400 millimetri di pioggia in due giorni. La citta’ piu’ colpita e’ Guelmin, alle porte del Sahara, con 26 morti di cui almeno sei trascinati via dalla furia delle acque del fiume Tamsourt.