Ambiente, Roma: fare verde al fianco dei volontari nel parco del pineto

/
MeteoWeb

stand informativoNello spettacolare scenario del Parco Regionale del Pineto a Roma, si è tenuta il 22 novembre 2014 la prima giornata di valorizzazione del parco con la piantumazione di quattro giovani alberi di alto fusto. Inoltre, c’è stato il simbolico passaggio di consegne tra l’associazione il Pineto e le nuove realtà che prendono in carico la tutela attiva del parco: Cittadinanzattiva Aurelia e Bastacartelloni Volontari del Decoro.

Giornata di forte emozione e partecipazione con circa 200 persone che si sono alternate nella piantumazione e in una vasta operazione di pulizia. L’area, nonostante gli sforzi dell’amministrazione municipale per tenerla pulita  è sempre soggetta ad incursioni di non meglio qualificati soggetti che deturpano questo patrimonio del quartiere.

Ad affiancare l’opera naturalistica di piantumazione e di decoro urbano i volontari di Fare Verde che hanno incontrato quanti si avvicinavano al gazebo informativo spiegando i valori della settimana europea di riduzione dei rifiuti. Fare Verde è in prima linea e sempre disponibile a portare la propria esperienza sulla diffusione delle buone pratiche ambientali in materia di rifiuti. Diffuso materiale informativo per incentivare il compostaggio domestico illustrando il beneficio che ne trae la Terra che riceve nutrimento organico ottenuto dal processo aerobico del compostaggio.

volontari di fare verde allo standIl materiale informativo è anche disponibile sul sito  all’indirizzo http://www.fareverde.it/rivista/pubblicazioni-sul-compostaggio. Inoltre, è stata illustrata la possibilità per chi adotta in comodato d’uso una compostiera ottenendo un risparmio sulla parte variabile della tariffa sui rifiuti fino al 25%. I cittadini erano altresì interessati alle informazioni relative al risparmio energetico domestico e Fare Verde ha sempre pronti i consigli contenuti nell’opuscolo “Ecologia e risparmio” prodotto con il patrocinio di Roma Capitale scaricabile dal sito all’indirizzo http://www.fareverde.it/rivista/ecologia-e-risparmio.

Il messaggio ricevuto dalla cittadinanza è stato di volontà ad impegnarsi se correttamente informata.