Animali: delfino spiaggiato a Torregrande, forse morte naturale

MeteoWeb

delfino mortoRestera’ probabilmente un mistero la causa della morte del grosso delfino portato dalle mareggiate sulla spiaggia di Torregrande (Oristano). Dopo la segnalazione al Corpo Forestale della Regione sul posto e’ intervenuto il personale dell’Area Marina Protetta Sinis Mal di Ventre e del Cnr di Torregrande per i rilievi morfometrici. La carcassa appartiene a un esemplare di tursiope lungo circa tre metri morto da vari giorni. Sul corpo non sono stati riscontrati segni evidenti di violenza. La sua morte potrebbe essere dovuta quindi a cause naturali ma non si puo’ escludere con certezza che possa essere stata provocata da una collisione con una imbarcazione. Le ferite sul fianco destro, hanno spiegato gli esperti dell’Area marina, sono compatibili, cosi’ come la mancanza del bulbo oculare, anche con l’azione di uccelli predatori. Per scoprire le cause della morte sarebbe necessaria una autopsia, che pero’ non sara’ fatta. Considerate le notevoli dimensioni dell’animale risulterebbe infatti troppo costosa. E costosa sara’ sicuramente anche l’operazione di rimozione e di smaltimento della carcassa alla quale, come previsto dalle norme, dovra’ provvedere il Comune di Oristano.