Maltempo, allerta della protezione civile anche per domani al Sud: MAPPE e bollettino

MeteoWeb

allerta meteoIl maltempo continua a colpire gran parte d’Italia in queste ore con piogge sparse e temporali localmente intensi. Da domani le condizioni meteorologiche miglioreranno al nord, ma rimarranno instabili al centro/sud. La Campania è la Regione più colpita dai fenomeni intensi, con tanto di tromba d’aria che nel primo pomeriggio ha colpito la provincia di Salerno, precisamente a Fuorni. Maltempo che insisterà ancora soprattutto nel basso Tirreno, come evidenziano anche le mappe e i bollettini emanati oggi dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile. Per monitorare l’evoluzione meteo in diretta, ecco le pagine del nowcasting:

16 dicembreIL BOLLETTINO PER OGGI, MARTEDI’ 16 DICEMBRE:

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su zone tirreniche di Campania, Basilicata e Calabria centro-settentrionale, con quantitativi cumulati moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Veneto centro-meridionale, Lombardia sud-orientale, Emilia-Romagna, Sardegna occidentale, zone più occidentali di Toscana meridionale e del Lazio, sul resto della Campania, su Sicilia occidentale e Puglia meridionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di Levante e Friuli Venezia-Giulia, restanti zone di Veneto, Toscana, Lazio, Sardegna, Puglia, Basilicata e Calabria, su Marche settentrionali, Umbria, zone occidentali dell’Abruzzo, su Molise e Sicilia centrale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti con rinforzi fino a burrasca: settentrionali su Liguria e Sardegna occidentale; sud-occidentali su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia. Localmente forti occidentali sulla Campania.
Mari: da molto mossi ad agitati l’Adriatico meridionale e lo Ionio; molto mossi gli altri mari.

17 dicembreIL BOLLETTINO PER DOMANI, MERCOLEDI’ 17 DICEMBRE:

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia e zone tirreniche di Campania, Basilicata e Calabria settentrionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, lungo i settori costieri del Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia-Romagna, su Marche, Umbria orientale, Sardegna occidentale, settori tirrenici di Toscana e Lazio, sul resto della Campania, su Puglia meridionale e Calabria tirrenica centrale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Nevicate: deboli su Valle d’Aosta e Piemonte settentrionale al di sopra dei 1400 m con quota neve in aumento.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti nord-occidentali sulla Sardegna occidentale e meridionale.
Mari: agitati il Mare e Canale di Sardegna; molto mosso lo Stretto di Sicilia e lo Ionio.

18 dicembreIL BOLLETTINO PER DOPODOMANI, GIOVEDI’ 18 DICEMBRE:

Precipitazioni: isolate, anche a carattere di breve rovescio o isolato temporale, sulla Puglia e sulla Sardegna meridionale, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: deboli sulle zone alpine di confine al di sopra dei 1800 m.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti nord-occidentali sulla Sardegna occidentale e meridionale, in rapida attenuazione.
Mari: da agitati a molto mossi il Mare e Canale di Sardegna.