Clima, Ban Ki-Moon a Lima: “ci è rimasta una sola chance per salvare il pianeta”

MeteoWeb

earth hour terra salvare il pianetaRush finale del negoziato mondiale sul clima a Lima dove oggi e’ arrivato il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-Moon. “C’e’ ancora una chance – ha detto Ban di rimanere sotto la soglia dei 2 gradi. Ma le possibilita’ di agire sono sempre piu’ ridotte”. Obiettivo della 20esima conferenza dell’Onu apertasi lunedi’ a Lima, e che si chiudera’ il 12 dicembre, e’ quello di gettare le basi per un accordo sulal riduzione dei gas serra per la conferenza di Parigi che si terra’ tra un anno e che dovrebbe sostituire il Protocollo di Kyoto. “Sono molto preoccupato – ha detto Ban – perche’ la nostra azione collettiva non e’ all’altezza delle nostre responsabilita'”. La comunita’ internazionale si e’ data come obiettivo quello di ridurre a 2 gradi il riscaldamento del pianeta rispetto ai livelli pre industriali: una soglia al di la della quale la scienza stima conseguenze molto gravi e irreversibili. “C’e’ un sentimento di urgenza – ha detto il commissario europeo per il Clima Miguel Arias Canete che ha sollecitato i paesi a “raddoppiare gli sforzi” al fine di “ascoltarsi” e non di “dar elezioni”. A dividere i paesi sono vari temi tra cui quello dei contributi nazionali da qui al 2015. Inoltre la tempistica, se portare l’accordo al 2025 o al 2030. “Dobbiamo fare dei progressi – ha detto Ban Ki-Moon – per sostenere il sistema di finanziamento del clima”. Secondo i dati dell’Onu diffusi all’inizio della Conferenza di Lima il 2014 si profila come l’anno piu’ caldo di sempre. La temperatura media globale dell’aria sopra la terra e il mare da gennaio a ottobre e’ stata di 0,57 gradi centigradi sopra la media di 14 gradi per il periodo 1961-1990 e di 0,09 gradi sopra la media per il decennio 2004-2013. Inoltre secondo l’ultimo rapporto del Gruppo Intergovernativo di Esperti sul Clima, pubblicato all’inizio di novembre, le concentrazioni di gas ad effetto serra nell’atmosfera sono attualmente le piu’ elevate in 800mila anni.