Devastante frana in Indonesia, 18 morti accertati e 90 dispersi: “è un incubo” [FOTO]

/
MeteoWeb

Indonesia LandslideE’ salito a 18 il numero delle vittime della vasta frana che la scorsa notte ha spazzato via decine di casa nel villaggio di Jemblung, sull’isola di Giava, in Indonesia. Le case travolte da acqua e fango sono state circa 100. Oltre ai 18 morti accertati, risultano ancora disperse una novantina di persone mentre altri 420 residenti sono stati sfollati in rifugi temporanei. Migliaia di soccorritori, tra cui soldati dell’esercito e tanti cittadini volontari, stanno scavando tra le macerie con pale, zappe e persino a mani nude, nella disperata ricerca dei dispersi. Sono momenti strazianti per i familiari delle vittime che urlano e piangono sul fango vicino ai cadaveri dei cari che hanno improvvisamente perso la vita. “E’ stato un incubo, abbiamo sentito un terribile boato e siamo stati subito travolti da una valanga di terra rossa” ha raccontato uno dei sopravvissuti. “La gente urlava aiuto al buio e sotto l’acqua, molti sono rimasti sepolti”.