Ebola: medico italiano trasportato in terapia intensiva in un isolatore

MeteoWeb

-Il medico di Emergency affetto da Ebola e ricoverato allo Spallanzani, “e’ stato trasportato nel reparto di Terapia intensiva secondo le procedure di sicurezza, che prevedono un trasporto attraverso un isolatore che evita ogni contatto con l’esterno”. Lo ha spiegato il direttore scientifico dello Spallanzani, Giuseppe Ippolito, sottolineando che il paziente “e’ stato spostato in un reparto di terapia intensiva che ha tutte le caratteristiche per poterlo assistere”. Il trasporto del paziente zero nel reparto di Terapia intensiva, ha aggiunto Ippolito, “e’ stato effettuato secondo le procedure gia’ previste per la gestione dei casi di ebola in questo istituto, ovvero – ha concluso – senza mai rompere la continuita’ della protezione del paziente”.