Incendio su traghetto italiano: soccorsi “particolarmente difficili”

MeteoWeb

traghetto norman atlantic2Le autorita’ greche -impegnate nell’operazione di salvataggio delle persone a bordo di un traghetto italiano, che ha preso fuoco al largo della piccola isola greca di Othonoi, in una zona particolarmente burrascosa del mare- sono “particolarmente difficili e complicate”: lo riferiscono le autorita’ greche. L’incendio e’ scoppiato sul ponte delle auto; secondo l’emittente televisiva greca Mega, a bordo c’erano anche cisterne con olio d’oliva. Scoppiate le fiamme, il caldo prodotto deve essere stato asfissiante. “Le nostre scarpe si scioglievano mentre eravamo nell’area reception”, ha raccontato un passeggero. Non e’ chiaro se ci siano state vittime o se qualcuno dei passeggeri sia finito in acqua. Secondo il ministero della marittima greca, 268 passeggeri erano greci, e l’equipaggio fatto di 22 italiani e 34 greci.