Malesia travolta dalle alluvioni: ancora pioggia, 120mila sfollati

MeteoWeb

alluvioni malesiaLa Malesia si ritrova ad affrontare le peggiore alluvioni da decenni a questa parte sulla sua costa orientale, dove sono almeno cinque i morti accertati e almeno 120.000 le persone costrette ad abbandonare le loro case.
Gli allagamenti sono cosa comune nell`Est della Malesia durante la stagione monsonica, ma quest`anno, riferisce la Bbc, la situazione è peggiore a causa di piogge molto più intense di venti più forti. A causa dell`emergenza, che minaccia un pesante bilancio nelle prossime ore, il primo ministro Najib Razak ha interrotto le sue vacanze negli Usa ed è rientrato in patria, accompagnato da critiche e polemiche per le fotografie che lo mostrano intento a giocare a golf con il presidente americano Barack Obama mentre il suo Paese già era stato colpito dalle tempeste che hanno scatenato le inondazioni.
Così il premier si ritrova nel mirino dell’ira della popolazione delle aree più disastrate, che denuncia la lentezza nei soccorsi.
E per gli Stati del Nord Est non è prevista tregua nelle prossime ore.