Maltempo al Sud: forti temporali tra Grecia, Sicilia, Malta, Libia e Tunisia. La situazione meteo in diretta [MAPPE]

/
MeteoWeb

A5Continua ad imperversare il maltempo all’estremo Sud Italia, dove staziona il ciclone che nel pomeriggio odierno si dirigerà verso la Grecia. Forti temporali stanno colpendo le acque del Mediterraneo centrale tra Grecia, Sicilia, Malta, Libia e Tunisia. Le temperature si mantengono molto basse per il periodo nel nord Africa, tra Libia, Tunisia e Algeria, dopo le eccezionali nevicate fino a bassa quota delle scorse ore. I temporali più intensi incombono su Malta, dove già nella scorsa notte si erano verificate piogge torrenziali e forti grandinate.

POPLEX.2014344.terra.1kmAltri forti temporali nelle prossime ore interesseranno le acque del mar Jonio e del Canale di Sicilia. I fenomeni più intensi rimarranno confinati in mare aperto, ma potranno coinvolgere anche le isole come appunto Malta che rischia piogge torrenziali. Ancora instabilità fino a domani sera al sud, con piogge sparse non solo nelle zone joniche più esposte a questa circolazione perturbata, ma anche in quelle tirreniche. Eloquente, dalle immagini satellitari odierni, l’afflusso d’aria fredda da nord/est lungo la dorsale Appenninica centro/meridionale.

Per monitorare l’evoluzione meteo in diretta, ecco le pagine del nowcasting: