Maltempo, disagi a Rimini: cessato preallarme per il fiume Marecchia

MeteoWeb

rimini08 Le intense precipitazioni hanno fatto esondare, nella serata di ieri, alcuni torrenti nel Riminese e provocando allagamenti e disagi da Rimini a Cattolica. Squadre di 60 volontari di protezione civile sono intervenuti nella notte. Diversi i sottopassi allagati lungo la costa e particolarmente colpita e’ stata la prima collina nelle zone di Covignano, Santa Cristina, Gaiofana con allagamenti di case e difficolta’ nella circolazione stradale per forti colate di fango. Intanto e’ cessata, da mezzogiorno, la fase di preallarme per il fiume Marecchia, nelle province di Forli’-Cesena e Rimini attivata ieri dalla protezione civile regionale. Interventi sul territorio anche da parte dei Carabinieri che ieri sera, a Rimini, hanno messo in salvo una famiglia bloccata in casa. L’abitazione, costruita sotto il livello stradale, era stata completamente allagata dall’acqua che, in seguito all’esondazione del vicino torrente Mavone, aveva raggiunto all’interno circa i 170 centimetri di altezza.