Maltempo in Sicilia: traghetto rompe gli ormeggi a Porto Empedocle, un ferito

MeteoWeb

TraghettoIl traghetto “Sansovino” che assicura i collegamenti con Lampedusa ha rotto gli ormeggi a causa delle cattive condizioni meteorologiche a Porto Empedocle (Agrigento): un “cavo di tonneggio” si e’ spezzato e ha colpito un uomo dell’equipaggio, che e’ rimasto ferito. Dell’incidente, avvenuto ieri sera, da’ notizia adesso la Capitaneria di Porto. Il marittimo e’ stato trasportato presso al pronto soccorso dell’ospedale di Agrigento, dove gli e’ stata riscontrata una frattura all’omero sinistro. La nave ieri era rimasta ferma a Porto Empedocle accostata alla banchina Sciangula a causa del maltempo. In serata, aveva iniziato manovre di riposizionamento di qualche metro in andana alla banchina Nord, presso l’abituale posto di ormeggio dove imbarcare successivamente passeggeri e veicoli. All’improvviso il “cavo di tonneggio” di sinistra ha ceduto e ha colpito il marinaio. Personale della Capitaneria di Porto e’ salito immediatamente a bordo per gli accertamenti e oer raccogliere dal comandante la prevista denuncia. La “Sansovino” ha poi ripreso le operazioni commerciali e e’ salpata regolarmente senza ritardo per le isole Pelagie.