Maltempo Milano, l’appello del Comune: segnalate i clochard nei parchi

MeteoWeb

milano02Dopo il ritrovamento questa mattina al parco Solari di un uomo, morto presumibilmente per il freddo, il Comune di Milano rinnova l’invito a segnalare al 118 e al Centro Aiuto della Stazione Centrale “persone che ancora dormono per strada nei parchi e nei giardini della città al fine di poter intervenire tempestivamente con le Unità mobili diurne e notturne e portare loro assistenza e soccorso”. Il Centro Aiuto è in grado di trovare un ricovero per chi non sa dove passare la notte e si trova in via Ferrante Aporti 2 (angolo viale Brianza) ed è aperto tutti i giorni sino a mezzanotte (telefono 02/88447643, 02/88447646, 02/88447647, 02/88447648, 02/88447649). I posti disponibili sono 2.000 di cui circa 200 ancora liberi. Dopo la mezzanotte è possibile contattare il 118 che può intervenire sulle situazioni più critiche. “Purtroppo questa mattina è giunta la notizia della morte di un cittadino di origine ucraina il cui corpo è stato trovato all’interno del parco Solari. L’uomo -sottolineano dal Comune- non si era mai rivolto al Centro Aiuto della Stazione Centrale né era stato segnalato. L’ipotesi più probabile è che sia stato vittima di un malore dovuto al suo compromesso stato di salute. Esprimiamo rammarico per quanto accaduto -concludono dal Comune- e invitiamo tutti a fornirci un aiuto per individuare chi si trova in difficoltà e necessità di un soccorso immediato”.