Maltempo nel Grossetano: franano le mura medievali a Magliano

MeteoWeb

magliano grossetoA causa delle forti piogge della notte, nel Grossetano e’ franata una parte delle mura medievali del paese di Magliano in Toscana. L’area e’ stata transennata dai vigili del fuoco e operatori sono sul posto per cercare di ridurre lo smottamento. Durante l’alluvione del 2012 era gia’ franato un torrione delle stesse mura. Maltempo anche nella zona sud della provincia: la strada regionale 74 e’ chiusa al traffico dopo l’esondazione del torrente Sgrilla, lo stesso che il 14 ottobre scorso travolse e uccise due sorelle di Manciano intrappolate in auto. Il fiume Pecora e’ al livello di guardia e la Protezione civile e i vigili del fuoco stanno monitorando la situazione. Le mura crollate, nella porzione ovest della cinta medievale, sono circa 20 metri. I vigili del fuoco di Grosseto hanno messo in sicurezza la zona anche grazie all’aiuto di una ruspa. Durante le operazioni di rimozione, a scopo precauzionale, e’ stato deciso di evacuare – ma solo per alcune ore e per consentire i lavori di messa in sicurezza -, un’abitazione che si trova proprio sotto la parte di mura crollate.