Maltempo, prime gelate in Slovenia: si teme il peggio

MeteoWeb

slovenia22Prime gelate dell’anno in Slovenia, in particolare nella parte centrosettentrionale del Paese. Dopo gli ingenti danni causati dal gelo lo scorso febbraio (e’ rimasta danneggiata il 40% della superficie boschiva nazionale), lo stato di allarme nel Paese e’ improvvisamente cresciuto. L’Agenzia nazionale per l’ambiente ha lanciato l’allerta arancione, che dovrebbe permanere per tutta la giornata odierna, soprattutto per le zone colpite la scorsa notte. Si temono inoltre inondazioni in vaste zone di territorio.