Maltempo, violenta squall-line nel Tirreno: nubifragi al centro, tempesta di scirocco al sud [LIVE]

/
MeteoWeb

CNMC_LAM_201412160645_ITALIA_IRLI@@@@_@@@@@@@@@@@@_@@@_000_@@@@Risveglio di forte maltempo stamattina su gran parte d’Italia: piove intensamente a Roma con +11°C a causa di un esteso fronte temporalesco, una vera e propria squall-line, che si estende dalla Toscana alla Sicilia. Un forte temporale ha colpito Palermo intorno alle 07:20, ma molto rapidamente. In Toscana nella notte ci sono state piogge torrenziali, con picchi di 90mm in provincia di Grosseto nella zona di Orbetello. Piogge intense anche al nord, con picchi di 30mm a nord di Milano in Lombardia. Al sud, invece, è in atto una vera e propria tempesta di scirocco con raffiche fino a 80km/h tra lo Stretto di Messina e il mar Jonio, dove i litorali sono sferzati da intense mareggiate. Nelle prossime ore lo scirocco si intensificherà dapprima in Campania, poi nel pomeriggio/sera in Puglia, e la squall-line temporalesca continuerà a muoversi verso ovest interessando tutto il centro/sud, in alcune zone (tra Sicilia e Calabria) più velocemente, ma con maggiore insistenza sulla Campania dove si abbatteranno violenti nubifragi con piogge torrenziali e tempeste di fulmini nel corso della giornata. Per monitorare l’evoluzione meteo in diretta, ecco le pagine del nowcasting: